Andrea Troian
L'osservatore silenzioso

Nato nel 1981 ai piedi di una montagna, Andrea da sempre insegue un sogno: cantare. Nel frattempo ha preso in mano gli strumenti che gli sono capitati tra i piedi: chitarre, fotocamere, pellicole e molti fogli di carta bianca. Orientato sempre alla ricerca di ciò che è vitale, desidera sperimentare, sbagliare, cadere e rialzarsi: vivere. Ama esplorare con le immagini, cercare prospettive e dettagli insoliti, sicuro di trovare nelle cose di tutti i giorni qualcosa di sempre nuovo e interessante. Porta spesso una fotocamera al collo, ma talvolta preferisce non usarla per lasciarsi meravigliare dalla bellezza, vivere il momento piuttosto che cercare di congelarlo. Si ritrova spesso a occhi chiusi ad ascoltare il rumore del vento, delle foglie che cadono, dell'acqua che scorre. Ora le sue energie sono in tr0x, un progetto artistico-musicale solista che cerca di farlo avvicinare un passo in più al suo desiderio di sempre.

 

Ama la luce, il suono e il silenzio.

Odia niente e nessuno... o almeno ci prova!

La sua keyword è reinventarsi.

Il suo sogno è essere in pace.

CONTACT ME
I SOULTROTTERS DI Andrea