Franciszek Krisam
Il giurista per caso

Francesco (Frank in Veneto ed Emilia, Franz in Lombardia) è nato a Mestre nel 1986. Trascorre l’infanzia nel paesino di Favaro Veneto assistendo impotente alla cementificazione della zona rurale popolata oggi da un biscione rosso detto tram (prodigi della conurbazione!). La casa natale resiste ostinatamente marcando il confine tra la civiltà industriale e quella agricola. Veneziano per ius sanguinis e ferrarese d’adozione, Francesco conclude il liceo classico e sviluppa un amore morboso per il diritto. Gli studi giuridici si rivelano un’ottima scusa per girare il mondo approdando infine in quel di Pavia dove alla serietà del dottorato affianca la proverbiale leggerezza (smile!) di Ĉechov. Tra un laboratorio teatrale e un corso da sommelier fatica a trovare il tempo per annotare ciò che gli passa per la testa. Vorrebbe che le giornate fossero di quarantotto ore.

 

Ama i motori, la cucina ferrarese, il buon vino, le calli deserte di Venezia, il fuoco del caminetto durante l’inverno, il rumore dei passi sulla neve, le librerie polverose.

Odia le code, le perdite di tempo, parlare di sé in terza persona.

La sua keyword è curiosità.

Il suo sogno è avere sempre nuovi traguardi, spingersi sempre più in là.

CONTACT ME
I SOULTROTTERS DI Franciszek