Giulia Manfieri
La rapinatrice di storie

Giulia è una ragazza come tante altre, all’apparenza, che però dentro sembra avere un mondo tutto da scoprire. Regala pezzi di sé a tutti, si mette a nudo e non ha paura di far vedere ciò che ha dentro, poi riparte, per cercarsi ancora una volta in una persona, in un viaggio, in una foto, in una parola, in una canzone. Regala e poi ruba, ruba attimi e storie, ruba sguardi ed emozioni, li cattura tutti, senza paura. L’unica che ha è quella di non riuscire a fare quello che sta piano piano scoprendo dentro di sé, di non riuscire a percorrere quel viaggio che sembra essere quello giusto. Se però si guarda nel profondo trova sempre la forza di provarci e riprovarci, come diceva Beckett: Try again. Fail again. Fail better.

 

Ama il rumore della pioggia, l’odore di prato appena tagliato, i vecchi dischi e la spontaneità nei gesti. 

Odia i ritardatari, le bevande eccessivamente calde e gli insetti.

La sua keyword è respiro. 

Il suo sogno è poter fare della sua vita qualcosa di cui possa essere davvero fiera e che un giorno la possa fare sentire realizzata.

CONTACT ME
I SOULTROTTERS DI Giulia