Sonia Vicens Meier
La poliglotta coraggiosa

Nata nel 1983 a Mallorca da mamma tedesca e papà spagnolo, Sonia ha ricevuto un’educazione poliglotta ed è cresciuta in un ambiente multiculturale. Da piccola ha sempre viaggiato con i suoi genitori e, grazie a loro, ha sviluppato la curiosità di esplorare oltre i confini della sua amata isola. A 18 anni, in cerca di nuovi stimoli, ha lasciato la Spagna per studiare International Tourism and Hospitality Management a Londra. Dopo la laurea si è trasferita a Barcellona, dove tuttora vive e lavora nel campo del turismo e del marketing online. Ama la libertà e nel 2010 è stato questo sentimento a farla mollare la sicurezza di un buon lavoro per prendersi un periodo sabbatico da spendere nel solo modo che lei poteva concepire: un viaggio intorno al mondo. Per Sonia quei mesi sono stati un regalo grazie al quale ha imparato ad amare il presente, rifiutare gli stereotipi e lasciarsi andare. È appassionata di fotografia e ama l'attività fisica, in particolare la danza (ora sta sperimentando lindy pop). Adora le sfide anche se sente spesso paura; ma per lei la vita inizia oltre la conosciuta comfort zone.

 

Ama l’aperitivo con gli amici, la Nutella, il trekking e i tramonti in spiaggia.

Odia lo yogurt, gli stereotipi, le discussioni scioviniste.

La sua keyword è explore.

Il suo sogno è vivere nomade, tra Mallorca (dove abita il suo cuore) e il resto del mondo (dove possono accadere imprevedibili avventure).

CONTACT ME
I SOULTROTTERS DI Sonia