Anita Roddick
L'imprenditrice appassionata dell'ambiente
READ SOULTALE / Riflessi di bellezza

Ogni mattina davanti allo specchio una donna si fa bella: si increma, si profuma, si pettina e si trucca. Poi, a fine giornata, tutto quello che si è messa addosso scivola via, va nell’etere, penetra nella pelle e ci rende più affascinanti o, a volte, più vecchie.

Ecco, mi sono chiesta cosa vogliano le altre donne, se davvero desiderino che, quel che le rende per poche ore diverse sia una maschera o un riflesso. Io credo che vogliano un riflesso, magari abbellito ma che le rispecchi, non qualcosa dietro cui stancamente nascondersi giorno dopo giorno e in cui poi non saranno in grado di riconoscersi.

Vorrei che il mondo, dalla Cina all’Inghilterra, non si facesse male da solo e se, a un filo di rossetto e a un po’ di mascara costruiti in modo etico posso contribuire anch’io, ogni mattina andrò a lavorare più felice e più consapevole di quello che faccio.

Inutile parlare e dopo non fare nulla. Io voglio fare la differenza per me stessa, per l’ambiente, per gli animali e per tutti quei volti o quei corpi che si vedono falsamente rappresentati nei cartelloni pubblicitari.

Io voglio la verità e la offro, la metto in vendita, ma senza nuocere a nessuno e forse regalando quella bellezza che passa per l’estetica, ma anche per il valore dell’onestà.

In una crema io vedo un sogno.

ABOUT / Anita Roddick

Anita Lucia Roddick (Littlehampton, 23 ottobre 1942 – Chichester, 10 settembre 2007) è stata un'imprenditrice inglese. Figlia di immigrati italiani, nel 1976 aprì un piccolo negozietto a Brighton con pochi prodotti etichettati a mano. Così prese vita il cosiddetto consumo etico e la celebre catena The Body Shop che promuove il commercio equo con i paesi del Terzo Mondo e non testa i prodotti sugli animali. È una vera rivoluzione per l’industria mondiale. La Roddick, una delle più grandi imprenditrici della nostra epoca, è partita dall’idea del riutilizzo e del riciclo per fondare una nuova idea di business con un innovativo impatto ambientale.

SOULSPECIAL