Chinua Achebe
Lo scrittore del cambiamento
READ SOULTALE / Dio combatterà in mio favore?

Dio combatterà in mio favore: questo è il significato del mio nome, Chinualumogu.
Mi domando se sia davvero così. In verità credo che sia necessario che ogni singolo uomo combatta per se stesso e per la propria terra. Ho tentato anch’io, attraverso la scrittura, di dare forma alle contraddizioni della situazione nigeriana. Il colonialismo e i regimi politici che si sono sviluppati nella mia patria ne hanno mutato profondamente il volto.
Yeats scrisse che le cose cadono a pezzi e, in un certo senso, ho sentito quei versi affini al messaggio che volevo trasmettere, così li ho usati per dare un titolo al mio primo romanzo. Ho raccontato la storia di Okonkwo, un uomo che non trova più un posto nella società, un reietto, un’anima in pena che non fa parte di una nuova cultura ma che allo stesso tempo perde anche la possibilità di vivere appieno le tradizioni del passato.
Non è facile adattarsi al cambiamento. Non vi siete mai sentiti frustrati e insicuri a causa di variazioni di programma inaspettate? La vita è una corsa dentro a un labirinto. Se qualcuno ti sbarra la strada e ti costringe a cambiare direzione, la confusione ti pervade e l’ansia per il futuro ti attanaglia. Forse non sapevi dove saresti finito nemmeno prima del brusco cambio di rotta, ma di fatto ti affidavi alla convinzione segreta di avere delle certezze, benché basate sul nulla. Ho pensato a un uomo intrappolato nel proprio destino e quello che ne è derivato è stato un beffardo e amaro percorso, culminato nella tragedia. Okonkwo è un eroe, ma soccombe alla realtà.
Non ci sono luoghi esenti dal dolore.
L’eroe è colui che ha la forza di battersi per ciò in cui crede, non importa dove lo porterà la strada, non importa quale sarà il risultato finale.
Io credo di aver messo il mio cuore in campo. Ha lottato strenuamente, sino all’ultimo battito, ha affrontato gli ossimori del mondo e ora giace sereno nel labirinto quotidiano.
Non abbattete quel labirinto, vivetelo e rendetelo la vostra casa.

ABOUT / Chinua Achebe

Albert Chinualumogu Achebe, soprannominato Chinua (Ogidi, 16 novembre 1930 – Boston, 21 marzo 2013), è stato uno scrittore, saggista, critico letterario e poeta nigeriano. È considerato un riferimento per la letteratura africana moderna in lingua inglese. Le sue opere riguardano per la maggior parte la denuncia del disastro culturale in Nigeria legato al colonialismo e ai regimi politici che si sono alternati al governo. Il suo libro più celebre, Il crollo, del 1958, è stato tradotto in oltre 50 lingue.

SOULSPECIAL