Ken Wilber
Il fondatore del pensiero integrale
READ SOULTALE / Orchestre e sistemi integrali

Dimmi un po': potrebbero le api produrre miele senza fiori d’acacia? Potrebbe un’orchestra suonare senza fiati? Potrebbe la pizza margherita essere senza mozzarella? Potrebbe un uomo vivere senza arte?

Per quanto sembri strano, la risposta è sì, potrebbero. Ma, attenzione, sarebbero diversi da come sono: l’orchestra, il miele, la pizza, l’uomo. Forse avrebbero addirittura nomi diversi, con effetti e conseguenze diverse su tutto ciò che gli sta intorno.

Noi tendiamo da sempre a fare sistema. È questo il nostro destino evolutivo, dalla cellula, alla natura, all’uomo, alle società, agli universi. E questo fare sistema è dinamico e in divenire, è resiliente e flessibile, è aperto e in espansione. È integrale.

Integrale è una parola che mi piace e oggi te la voglio regalare da abbinare a pensiero, visione, sistema, modus operandi. Integrale vuol dire a 360 gradi, vuol dire aperto a ogni senso e a ogni campo del sapere, inclusivo, tendente alla totalità.

Sottolineo: tendente alla totalità, che è almeno per ora, al nostro barcollante stadio evolutivo, del tutto inarrivabile. Non fidarti di chi ha una verità integrale o integralista, già preconfezionata e da venderti tutto compreso. Né di chi ha già tutte le risposte in tasca. Ancora nulla è stato scritto, o detto o fatto, che valga per sempre. E se dai un’occhiata ai nostri secoli di storia, lo capisci al volo. La conoscenza e la coscienza sono in continuo divenire.

Ma torniamo a noi. Qual è il tuo ruolo nell’orchestra? Sei un flauto? Un’ancia? Il dito che sceglie la nota? Un rigo di pentagramma? Qualunque cosa tu sia, non dimenticare mai che la tua presenza attiva e consapevole è fondamentale per l’orchestra. Certo, l’orchestra esisterà anche senza di te, ma non sarà più la stessa cosa.

ABOUT / Ken Wilber

Kenneth Earl Wilber Jr. (Oklahoma City, 31 gennaio 1949) è un saggista e filosofo statunitense. Per tutta la vita ha tentato di integrare ogni campo del sapere in un unico grande modello, in un'unica grande struttura di pensiero. È il fondatore del pensiero integrale che si basa su una visione profondamente olistica del tutto. Nel 1999 inaugura l'Integral Institute per promuovere la diffusione delle sue teorie. Tra i suoi libri più famosi: Sex, Ecology, Spirituality (1995), Integral Psychology (1999), A Theory of Everything (2000).

SOULSPECIAL