Notice: Undefined variable: prod_prev in /home/soultsit/public_html/app/controller/soultrottersController.php on line 345

Notice: Undefined variable: prod_next in /home/soultsit/public_html/app/controller/soultrottersController.php on line 346
Marco Olmo
Marco Olmo
Il nobile atleta delle corse estreme
READ SOULTALE / L'importante è non fermarsi mai

Corro da solo. Intorno c’è il deserto d’Africa. Ascolto il silenzio, ascolto il mio corpo e ascolto dentro me.

Mi volto a vedere se qualcuno mi segue e noto che le mie impronte sulla duna sono già cancellate dal vento.
Ecco, penso, vorrei che nella mia vita fosse così: passare senza lasciare traccia.

Invece un segno l’ho lasciato con le mie imprese: c’è chi mi scrive, chi mi imita, chi mi segue mentre corro.
A ognuno dico che ogni gara si fa correndo e che in cima al podio c’è posto solo per uno. Perciò bisogna impegnarsi, migliorare, mai rassegnarsi e accettare con serenità quello che viene.
 
La vita è come la corsa: devi arrivare fino in fondo, contando sulle tue gambe.  
L’importante è non fermarsi mai.
 

 

ABOUT / Marco Olmo

Marco Olmo (Alba, 8 ottobre 1948) è un atleta italiano, campione di ultramaratone. Nel 1996, a 48 anni, corre la sua prima corsa estrema: la Marathon de Sables in Marocco, percorrendo 230 km in completa autonomia e classificandosi terzo. Negli anni che seguono partecipa a oltre 20 edizioni della competizione. Nel 2006 e 2007, a 59 anni, si laurea Campione del Mondo vincendo l’Ultra Trail du Mont Blanc, correndo per oltre 21 ore intorno alle vette di Francia, Italia e Svizzera. Ha collezionato successi in Giordania, Islanda, Mali, Namibia, Oman e Repubblica Dominicana. Ogni giorno corre 90 – 100 minuti e a fermarsi non ci pensa proprio.

SOULSPECIAL