Maud Wagner
La prima tatuatrice degli Stati Uniti
READ SOULTALE / Un corpo sovversivo

In un’epoca in cui vedere la caviglia di una donna è ancora uno scandalo, ho deciso senza alcuna esitazione di mostrare il mio corpo, colmo di tatuaggi. Dopotutto, ho sempre fatto la contorsionista e quindi ci ho fatto l’abitudine al fatto che il mio corpo sia un’attrazione, uno spettacolo per gli avventori del circo. E così ho lasciato che la mia pelle diventasse una tela, un intricato collage di fiori, leoni, farfalle, scimmie. E ho voluto in bella vista, su un braccio, il mio nome, per ricordarlo a tutti. 

Nel corso degli anni l’ago ha impresso visioni e ricordi, e li ha resi indelebili non solo nella mente ma anche nella carne. E io, a mia volta, ho sentito il desiderio di imparare a tatuare per saper lasciare sugli altri tracce visibili della loro esistenza. 

Il mio corpo tatuato è diventato così un racconto, un susseguirsi di immagini, e ho lasciato che tutti gli spettatori del circo lo vedessero. In tutto questo tempo, però, ho voluto che fosse sempre e solo mio marito a tatuarmi. In questo, posso definirmi una donna tradizionalista. 

ABOUT / Maud Wagner

Maud Stevens Wagner (Comté de Lyon, febbraio 1877 Lawtn, 30 gennaio 1961) è stata una contorsionista e acrobata del circo statunitense. Divenne famosa per essere stata la prima donna tatuatrice degli Stati Uniti d’America e, di conseguenza, un simbolo di ribellione ed emancipazione femminile.

SOULSPECIAL