Mosè Bertoni
Il botanico tutto fare dalla Svizzera al Paraguay
READ SOULTALE / Una terra per un sogno da realizzare

Era il 1882. Avevo 25 anni quando presi la decisione della mia vita: emigrare. Rimasi in Svizzera altri due anni, il tempo di organizzare il lungo viaggio, preparare i bagagli e trasferirmi con la famiglia in Sud America.
Il mio sogno si è realizzato nella terra del Paraguay, lungo le rive del fiume Paranà, dov'è nata la mia colonia, la Guillermo Tell. Un posto futuristico ed economicamente autosufficiente. La coltivazione del caffè e delle banane infatti ci fornisce il denaro necessario da investire per la ricerca scientifica e per la stamperia. Il ricavato della vendita di questi prodotti ci permette di curare il giardino sperimentale e la semina dei mille semi provenienti da tutto il mondo e che ho portato con me dalla Svizzera italiana.
Continuo qui gli studi di botanica, agronomia e climatologia. Pubblico libri e trattati grazie a Ex Sylvis, la mia tipografia. È vero che nel Paraguay la carta e l'inchiostro scarseggiano e manca l'energia elettrica, ma i nostri macchinari vanno a pedali per renderne così possibile la stampa.
Sono stato impegnato anche con la Scuola nazionale di agricoltura ad Asunción che ho diretto per dieci lunghi anni.
La cattiva sorte e l'inclemenza del tempo hanno spesso ostacolato i miei progetti, ma tutto il lavoro fatto è ben visibile in questo luogo che ora viene chiamato Puerto Bertoni in mio onore.
Un rammarico? Sì, forse più d'uno, ma soprattutto quello di non essere riuscito a coltivare la stevia, a renderla domestica. Sapevo delle sue proprietà dietetiche e medicinali, eppure il tentativo di coltivarla per scopi alimentari non ha dato i frutti desiderati. Lo sapevano anche loro, gli abitanti dell'Alto Paraná, i guaraní, che la chiamano Ka' à-he'è cioè erba dolce. Nonostante tutto, nel 1905, la pianta è stata classificata col nome di Stevia rebaudiana (Bert.) Bertoni.

ABOUT / Mosè Bertoni

Mosè Giacomo Bertoni, noto in Sudamerica come Moisés Santiago Bertoni o el sabio Bertoni  (Lottigna, 15 giungo 1857 – Foz do Iguaçu, 19 settembre 1929), è stato un botanico e scienziato svizzero. Emigrato nel 1884 in Argentina, si  stabilisce in Paragauy dove fonda la colonia agricolo-scientifica Guillermo Tell e la stamperia Ex Sylvis. Nel 1894 crea ad Asunción la Scuola nazionale di agricoltura che dirige fino al 1904. Pubblica nel frattempo molti libri e articoli di botanica, agronomia, meteorologia ed etnografia, dedicandosi all'attività di colono, di divulgatore e di ricercatore scientifico. È il primo a classificare la Stevia rebaudiana (Bert.) Bertoni, ora nota per le sue proprietà di dolcificante naturale.

SOULSPECIAL