Rudolf Steiner
Il pedagogista cittadino di due mondi
READ SOULTALE / La potenza del mondo spirituale

E osservando vidi.

Stelle bianche e spumose come creste d'onde che bordano l'oceano nella stagione di mezzo. Né troppo alte né troppo infime. E poi si fecero galassie. Si mostrarono l'una dopo l'altra, risuonanti di metallica perfezione oppure infinite e indecifrabili. Non avrei saputo dire con esattezza. Compresi solo che si trattava di un percorso in cui non c'era né capo né coda, ma solo eternità. E vidi il nero tra le stelle, mentre tra una galassia e l'altra non fu più nero, ma già luce in cui mi tuffai e presi il volo. Volai tra i mondi e i tempi, conobbi Cristo e mio figlio, che solo poco prima non sapevo di avere. Fu così che rinunciai a concepire l'istante e il sempre. Mio padre appena morto, così avevo creduto, mi sorrise e divenne cane. Io mi trasformai in una regina, atlantidea e madre, e dipinsi nell'aria planetaria un grande otto orizzontale che anziché cadere galleggiò per sempre. Fu così che rinunciai alla parola mai

Non mi svegliai poiché non stavo sognando. Respiravo e, come la scienza raccomanda, osservavo con precisione e costanza la mia esperienza. Respiravo semplicemente. Il petto che si alzava e si abbassava nella cassa toracica dell'essere che mi stava seduto di fronte, diventava cuore e battito. Era una donna, o forse un uomo, senza dubbio un universo completo e pieno con la cui libertà fondermi.

ABOUT / Rudolf Steiner
Public domain.

Rudolf Steiner (Murakiláry, 27 febbraio 1861 – Dornach, 30 marzo 1925) è stato un filosofo, esoterista e pedagogista austriaco. È il fondatore dell'antroposofia, di una particolare corrente pedagogica (la pedagogia Waldorf), di un tipo di medicina (la medicina antroposofica) oltre che l'ispiratore dell'agricoltura biodinamica, di un particolare stile architettonico e di uno pittorico. Si è occupato inoltre di filosofia, sociologia, antropologia e musicologia.

 

SOULSPECIAL