Saran Kaba Jones
L'attivista di importanti progetti idrici
READ SOULTALE / Water is life!

La violenza del sole raggrinzisce il suolo, crepa lo scheletro della terra.
La sete ha piegato il mio popolo, lasciandolo in ginocchio.
Qui il morbillo e la malaria fanno meno morti delle malattie trasmesse attraverso l'acqua non potabile.
Eppure, sotto il Grande Continente Nero, sotto questa lastra di terra riarsa, scorre una falda che contiene una quantità d'acqua potabile venti volte superiore a quella presente in tutti i laghi d'Africa.
La sorgente della vita è sotto i nostri piedi, irraggiungibile.
Popolerò il continente di pozzi profondissimi nella gola dei quali la luce, rimbalzando contro le costole di cemento, possa perdersi e spegnersi nel tintinnare dell'acqua fresca.
Con le loro forze, con i loro mezzi, con i loro tempi torneranno a possedere ciò che è loro di diritto.
La vita tornerà a sgorgare dal suolo dissetandoci e non saremo più costretti ad attendere invano i riti e le danze del re della pioggia.

ABOUT / Saran Kaba Jones

Saran Kaba Jones (Monrovia, 21 giugno 1982) è un'avvocatessa e attivista liberiana. È fondatrice dell'organizzazione FACE Africa che si adopera per la costruzione di pozzi per l'estrazione di acqua potabile. Nel 2013 è stata inoltre nominata Young Global Leader dal World Economic Forum insieme ad altri 198 giovani leader di altre 70 nazioni.

SOULSPECIAL